vuoto

Bolostiu

foresta bolostiu ala dei sardi

A 700 m slm, nel territorio di Alà dei Sardi, nella zona nord-orientale della Sardegna, la foresta di Bolostiu si estende per 1056 ettari in un territorio contraddistinto in larga parte da rimboschimenti di latifoglie e conifere, ma anche macchia mediterranea evoluta. L'altitudine massima è quella della località Nodu Frascosu con i suoi 833 m. Su alcune pendici rocciose sono presenti residui della vegetazione esistente in un passato non molto remoto, rappresentati da contorti esemplari di leccio che nelle zone più felici dal punto di vista pedologico e dell'esposizione raggiungono dimensioni notevoli. La presenza di questi residui boscati e la testimonianza della popolazione locale inducono a ritenere che un tempo il territorio fosse coperto da una fitta foresta di leccio con presenza di specie mesofile quali l'agrifoglio (Ilex aquifolium, in sardo bolostiu) da cui la località ha preso il nome. In località Cazza Noa, all'interno della foresta, in una zona impervia e di accesso non semplice, è presente una cascata maestosa, che nonostante la difficile accessibilità attrae numerosi turisti.

Come arrivare

La foresta è raggiungibile attraverso due percorsi. Dalla SS 389 che collega Monti ad Alà dei Sardi al km 13, dopo il ponte sul rio S'Eleme, si può imboccare il bivio per la frazione Badde Suelzu. Altrimenti si può arrivare alla Foresta Demaniale di Bolostiu dalla strada intercomunale che parte da Alà dei Sardi all'uscita per San Francesco.

Informazioni

Per informazioni tel. 320 4331262.

Nelle vicinanze

foresta bolostiu ala dei sardi
foreste
A 700 m slm, nel territorio di Alà dei Sardi, nella zona...
Monti, foresta di Monte Olia
foreste
La foresta di Monte Olia, è situata all'interno del comune...
Alà dei Sardi, complesso di Nurattolos
paesi
Alà dei Sardi sorge a quasi 700 m slm su un altopiano...
Monti, la salita al santuario di San Paolo
paesi
  Situato al centro della Gallura a pochi minuti dall'...
Buddusò, necropoli di Ludurru
aree archeologiche
La necropoli è scavata in un affioramento granitico dell'...
Pattada, monte Lerno innevato
foreste
La foresta di Monte Lerno è situata nella provincia di...
Budduso, necropoli di Iselle
aree archeologiche
L'area archeologica si trova sulla sommità di un colle in...
Buddusò, domus de janas di Ludurru
paesi
Il paese sorge nella parte meridionale dell'altopiano di...
Buddusò, museo di arte contemporanea
musei
Il paese di Buddusò, circondato da sugherete, è famoso in...
Dal 23.02.2017 al 28.02.2017
Dal 05.02.2017 al 04.06.2017
Dal 17.02.2017 al 31.05.2017
Dal 17.02.2017 al 21.05.2017
Dal 04.02.2017 al 05.03.2017
Dal 18.12.2016 al 26.02.2017
Dal 28.01.2017 al 04.03.2017
Dal 26.02.2017 al 28.02.2017
Dal 04.02.2017 al 04.03.2017