vuoto

Foresta di Uatzo

La foresta di Uatzo si trova nel territorio di Tonara, Belvì e Sorgono. La vegetazione è composta prevalentemente da boschi di lecci, sugheri, roverelle, castagni e aree di macchia mediterranea. Geologicamente costituita da rocce porfiriche e substrati scistosi, con un manto roccioso di scisti e argilloscisti del Paleozoico, presenta una morfologia prevalentemente collinare e montana. Fra le cime più importanti la Conca Giuanni Fais, che raggiunge i 1495 m, il Brunci Istiddì (997 m), S'Arcu Sa Trucca (982 m). La foresta, meta di turisti, è attraversata dalla linea ferroviaria del Trenino verde Mandas-Arbatax: il tratto che percorre il punto settentrionale segue una curva panoramica che offre numerosi scorci paesaggistici, dalle vallate scoscese interne al perimetro forestale fino ai cromatismi delle conifere alternate a roverella e macchia, di particolare fascino nella stagione autunnale. L'area forestale può essere visitata percorrendo per 15 minuti una strada a fondo naturale che si interseca con la SS 295 sul tratto Belvì-Tonara. Sul tratto di strada parallelo al Riu Is Putzos è possibile sostare in aree predisposte per l'offerta di servizi di informazione e munite di panche e tavoli. Questo è inoltre punto di partenza ideale per percorsi a piedi indicati da appositi cartelli. Durante le passeggiate è possibile ammirare nel cielo il volo di aquile reali,di aquile del Bonelli e del falco pellegrino. e La foresta è attraversata da vari corsi d'acqua, tutti a carattere torrentizio tranne il Rio Is Putzos, che peraltro è il principale fiume della foresta.

Come arrivare

La foresta di Uatzo si raggiunge attraverso la SS 295,sul tratto tra Belvì e Tonara,all'altezza della stazione di Desulo – Tonara. Si percorre una strada a fondo naturale per circa 2 chilometri prima di entrare nel complesso forestale e per circa 5 chilometri prima di arrivare al centro servizi.

Informazioni

Capocantiere: Lucio Demelas, tel. 320 4331145. Nella foresta si trova un'area di sosta e un punto di informazioni.

Nelle vicinanze

foreste
La foresta di Uatzo si trova nel territorio di Tonara,...
paesi
Sorgono è stato il capoluogo del Mandrolisai ed è tutt'oggi...
paesi
Delizioso borgo di origine medievale, Atzara fu fondato...
texile massiccio montuoso
aree protette
È un tipico roccione calcareo, detto tacco, che si innalza...
aree archeologiche
Sul fiume Tino si trova un'antica gualchiera ad acqua,...
Aritzo, carcere spagnolo
musei
Di fronte alla parrocchiale si inerpica una stretta...
Aritzo, Castagne
paesi
Aritzo, situata nel cuore della Barbagia di Belvì, ai piedi...
Austis, Sa Crabarissa
paesi
Austis è immersa nelle montagne del Mandrolisai ed è...
Teti, villaggio di S'Urbale
aree archeologiche
Il villaggio è situato nella regione del Mandrolisai  verso...
Dal 16.12.2016 al 26.02.2017
Dal 18.12.2016 al 26.02.2017
Dal 21.10.2016 al 05.02.2017
Dal 21.10.2016 al 05.02.2017
Dal 29.01.2017 al 30.01.2017
Dal 26.02.2017 al 28.02.2017
Dal 28.12.2016 al 09.04.2017
Dal 08.01.2017 al 31.03.2017
Dal 16.12.2016 al 26.02.2017