Festival

Narcao Blues Festival

с 20 июля по 23 июля
narcao-blues-2022

A Narcao, dal 20 al 23 luglio ritorna Narcao Blues Festival edizione numero 32uno degli appuntamenti più attesi dell'estate isolana. Il programma del più longevo festival in Sardegna dedicato al genere di matrice afroamericana prevede nove concerti in quattro serate, col consueto assortimento di stili e di artisti internazionali.

Attese sul palcoscenico di piazza Europa sonorità ed echi dell’Africa nella serata inaugurale, mercoledì 20 luglio: alle 21.30, sul palco di piazza Europa, riflettori puntati su N’famady Kouyaté, energico musicista guineano salito agli onori della critica per l’innata capacità di interpretare in chiave moderna canzoni e ritmi mandinghi dell’Africa Occidentale. Alle 22.30  la voce calda e funky, allo stesso tempo sobria e intima del cantautore e chitarrista Bai Kamara Jr avvolgerà Narcao, miscelando sonorità africane con generi affini, soul, blues, funk, R&B, jazz e testi politicamente impegnati. A chiudere la prima serata sarà la voce intensa e ribelle della cantautrice haitiana Moonlight Benjamin, per presentare il suo ultimo album, 'Simido', progetto voodoo rock uscito alla fine del 2019 per l’etichetta discografica Ma Case, facendo seguito al successo internazionale di 'SiIltane', dell’anno prima.

Ci penserà uno degli astri nascenti del blues di matrice britannica il compito di aprire le danze giovedì 21 luglio: alle 22, a infiammare il pubblico sarà Toby Lee, 17 anni, chitarrista che, nonostante la giovanissima età, ha condiviso il palco con nomi del calibro di Buddy Guy, Billy Gibbons, Peter Frampton, Slash, Lukas Nelson e Kenny Wayne Shepherd, e ha suonato alla Royal Albert Hall di Londra spalla a spalla con il suo idolo Joe Bonamassa, che l’ha definito “una futura superstar del blues”. Nel secondo set, il festival calerà uno dei suoi assi: Samantha Fish, cantante, autrice e virtuosa della sei corde capace di riff infuocati, ritmi viscerali e una voce dal timbro caldo e pulito.

Serata interamente a stelle e strisce e all’insegna del blues d’autore, venerdì 22 luglio. Aprirà, alle 22, il cantautore statunitense Anders Osborne, tra i musicisti più apprezzati e celebrati da pubblico e critica a livello internazionale. Alle 23 la piazza Europa verrà illuminata da Carolyn Wonderland, stella nel firmamento del blues internazionale, cantante, cantautrice e polistrumentista originaria di Houston. L’ultima serata, sabato 23 luglio, vedrà in scena nel primo set delle 22 la Kris Barras Band, tra le più sorprendenti realtà emergenti del panorama rock/blues britannico. Compito di calare il sipario sulla 32esima edizione spetterà a Eric Gales, cantante e chitarrista di straordinario talento.

Oltre al festival, vari progetti paralleli sono nati nel corso del tempo, dal South In Blues alla Gospel Explosion (rassegna itinerante di dicembre), e poi seminari e conferenze per le scuole.

Tappe

Narcao

с 20 июля по 23 июля

Contatti

Telefono
+39 0781 875071

Рядом

Фото и видео