vuoto

Focacce

San Vito, sa prazzira

In Sardegna è molto diffuso il consumo di focacce prodotte secondo le antiche tradizioni. Due di queste hanno ottenuto il riconoscimento di prodotti tradizionali dalla Regione Autonoma della Sardegna: "Fogazza cun tammatica" ossia la focaccia al pomodoro e "pane 'e cariga" la focaccia con fichi secchi e uva passa. Nel passato le donne prendevano un pezzo dell'impasto del "civraxiu", lo dividevano in due parti, in modo da creare una sorta di tasca all'interno della quale infilavano i pomodori precedentemente spaccati a metà, schiacciati e conditi con pepe, sale e aglio.

 

Chi disponeva di olio di oliva condiva il pane in questo modo, i contadini invece utilizzavano l'olio di lentisco (oll'e stincu). Nello stesso modo veniva preparato il "pane 'e cariga", con l'aggiunta di fichi secchi, mandorle, noci e uva sultanina. A San Vito viene invece preparata "Sa Prazzira", vassoio circolare con i bordi rialzati dai quali si intravedono ingredienti genuini come i pomodori secchi, le melanzane, i funghi e le patate.

Nelle vicinanze

Teti, santuario di Abini
aree archeologiche
Il villaggio-santuario di Abini, situato lungo il fiume...
Teti, Museo Archeologico Comprensoriale
musei
Il museo ospita i materiali archeologici provenienti dal...
Teti, villaggio di S'Urbale
aree archeologiche
Il villaggio è situato nella regione del Mandrolisai  verso...
Austis, Sa Crabarissa
paesi
Austis è immersa nelle montagne del Mandrolisai ed è...
paesi
Ollolai nasce sul monte San Basilio Magno, immerso in una...
Nughedu Santa Vittoria, museo naturalistico
musei
È allestito all'interno dell'Oasi di Assai, uno splendido...
aree archeologiche
Sul fiume Tino si trova un'antica gualchiera ad acqua,...
Panoramica del Lago di Gusana
laghi e stagni
Il lago di Gusana venne realizzato tra il 1959 e il 1961...
paesi
Sorgono è stato il capoluogo del Mandrolisai ed è tutt'oggi...
Dal 12.03.2017 al 16.04.2017
Dal 17.02.2017 al 21.05.2017
Dal 17.02.2017 al 31.05.2017
Dal 04.02.2017 al 04.06.2017
Dal 24.02.2017 al 02.04.2017
Dal 08.03.2017 al 31.03.2017
Dal 31.03.2017 al 02.04.2017
Dal 11.03.2017 al 16.04.2017
Dal 20.02.2017 al 28.04.2017